JUNKERAPP - LA NUOVA APP CHE TI AIUTA A FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Troppi dubbi sulla raccolta differenziata? In tutti i Comuni serviti da Clara arriva Junker, la nuova app per la raccolta differenziata.

Data:
31 Luglio 2021
Immagine non trovata

Un “tutor” intelligente per la raccolta differenziata, che riconosce i prodotti dal codice a barre o addirittura da una foto, e spiega come conferirli correttamente, distinguendo tutti i materiali che lo compongono. Un vero assistente personale, che ricorda ai cittadini i calendari del porta a porta, li guida fino al Centro di raccolta o al punto Ecomobile più vicino e li aiuta ogni giorno a compiere scelte più sostenibili. Tutto questo e molto altro è Junker, l’app per la raccolta differenziata che dal 1° luglio 2021 Clara ha scelto di implementare per il proprio territorio, per agevolare e rendere più efficiente la gestione dei rifiuti urbani.

Una volta scaricata la app sul proprio smartphone, sarà sufficiente inquadrare il codice a barre dell’imballaggio o, se non presente, scattare una foto al prodotto, per sapere in tempo reale di quali materiali è composto e come va conferito. Se dovesse capitare che non riconosca il prodotto, l’utente può scattargli una foto, trasmetterla all’app e ricevere in pochi minuti le informazioni per conferirlo correttamente. La referenza sarà poi aggiunta al database, valorizzando così la collaborazione dei cittadini.

Grazie alla geolocalizzazione la app è in grado di personalizzare le informazioni in base al territorio in cui si trova l’utente. Ogni cittadino potrà consultare il calendario della raccolta porta a porta della sua zona, conoscere i Centri di Raccolta o i punti di stazionamento dell’Ecomobile più vicini, segnalare abbandoni o situazioni di degrado ambientale.

L’applicazione, che è tradotta in dieci lingue e dunque supporta agevolmente anche il turismo estivo della costa, è intuitiva anche per non nativi digitali ed è accessibile ai non vedenti, grazie alla compatibilità con i principali strumenti che aiutano gli utenti non vedenti e ipovedenti a interagire con i propri dispositivi.

Tra le funzionalità più utili per il decoro del territorio, la app offre anche la possibilità di foto-segnalare i rifiuti abbandonati. L’applicazione rileverà, solo in quel momento, la posizione della foto e la invierà immediatamente a Clara, che potrà così pianificare l’intervento di recupero.

«Tramite Junker, si aprirà un ulteriore canale di comunicazione diretto tra Clara e i propri utenti: da oggi è infatti possibile inviare direttamente agli interessati, in tempo reale, avvisi su cambiamenti di servizio, interruzioni e iniziative», spiega Annibale Cavallari, presidente di Clara. «Con questa nuova applicazione Clara fa un importante passo avanti sul percorso dell’innovazione digitale, e si avvicina nel contempo alle esigenze di informazione degli utenti, fornendo un utile e agile strumento che contribuisce ad aumentare la consapevolezza sui rifiuti che ognuno produce e su come gestirli», conclude il Presidente.

Per maggiori informazioni visita il sito: www.clarambiente.it oppure il sito www.junkerapp.it

Ultimo aggiornamento

Giovedi 30 Settembre 2021