Il CCR non è un gruppo politico o politicizzato. Comune e Scuola svolgono funzioni di coordinamento, supporto e di facilitazione delle attività, con obiettività e rispetto del lavoro del CCR.

Si tratta di un progetto-azione in grado di implementare nella quotidianità i diritti di cittadinanza.Il modello proposto si chiama CCR (consiglio Comunale dei Ragazzi) perché è composto da bambini/e e da ragazzi/e che forniscono “consigli” al Sindaco raccogliendo i bisogni e le proposte e riflettendo sulle scelte cheli riguardano direttamente.Il CCR ha finalità e competenze proprie, quindi una sua specificità rispetto al CCR degli adulti.

 

Seduta del CCR - 06 Maggio 2020

Allegati

Ultimo aggiornamento

Venerdi 22 Maggio 2020