GIORNATE EUROPEE DELL’ARCHEOLOGIA

Una “tre giorni archeologica” (18- 20 giugno 2021), si svolgerà tra la Sala Polivalente San Pietro, il pronao del Museo Delta Antico e nel Parco Archeologico Open Air di Stazione Foce nelle Valli di Comacchio per le Giornate Europee dell’Archeologia in laguna.

Data:
16 Giugno 2021
Immagine non trovata

Per ragioni di sicurezza e nel rispetto delle prescrizioni sanitarie per partecipare alle GEA è necessaria la prenotazione all’Ufficio IAT di Comacchio tel. 0533 314154

 

PROGRAMMA

 

18 giugno, ore 16, Sala Polivalente San Pietro, via Agatopisto 7

Dialoghi con il territorio.

Lo scavo dell'edificio ellenistico di Strada Fiume, presentazione dei dati preliminari.

Interverranno: Sara Campagnari, Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, Claudio NegrelliRoberto Rizzo e Marco Palmieri di Phoenix Archeologia S.r.l.

Partecipazione su prenotazione (MAX 100 posti).

 

19 giugno, ore 17.30, Pronao dell’Ospedale degli Infermi, sede del Museo Delta Antico

Presentazione del volume Ambiente e società anticaTemi e problemi di geografia storica padano- adriatica , Atti della Giornata di Studi in ricordo di Nereo Alfieri, Ferrara, 10 dicembre 2015, Atti e Memorie della Deputazione Provinciale Ferrarese di Storia Patria, s. IV, vol. XXV (2020). Saranno presenti Franco Cazzola, Presidente della Deputazione, e Alberto Andreoli, curatore del volume.

 

20 giugno, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19Valli di Comacchio, Stazione Foce – Parco Archeologico Open Air

Visite guidate al cantiere del Parco Archeologico Open Air con la ricostruzione delle abitazioni dell’antica Città di Spina. A cura di Marco Bruni, archeologo del Comune di Comacchio.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 14 Luglio 2021