PORTE APERTE PER IL NUOVO CENTRO VACCINALE DI COMACCHIO

Apertura ufficiale, stamane, del CENTRO VACCINALE alla presenza del sindaco di Comacchio Pierluigi Negri e della Direttrice Generale AUSL Monica Calamai unitamente al vice sindaco Maura Tomasi e agli assessori Tiziana Gelli ed Emanuele Mari al direttore sanitario dell’Azienda Sanitaria Emanuele Ciotti e dei referenti della direzione Infermieristica e Tecnica e del servizio Tecnico.

Data:
24 Maggio 2021
Immagine non trovata

 

Apertura ufficiale, stamane, del CENTRO VACCINALE alla presenza del sindaco di Comacchio Pierluigi Negri e della Direttrice Generale AUSL Monica Calamai unitamente al vice sindaco Maura Tomasi e agli assessori Tiziana Gelli ed Emanuele Mari al direttore sanitario dell’Azienda Sanitaria Emanuele Ciotti e dei referenti della direzione Infermieristica e Tecnica e del servizio Tecnico.

Il centro vaccinale di Comacchio, posto all’interno presso la nuova struttura sportiva della Cittadella dello Sport (area Raibosola) già da oggi ha accolto gli utenti per l’erogazione dei vaccini grazie alle sue tre postazioni che consentono 1 prestazione ogni 5/7 minuti: sono operativi 6 medici, 6 infermieri e 4 amministrativi, unitamente ai volontari che garantiscono un corretto afflusso degli utenti.

Il centro è aperto dalle ore 8 alle ore 20, dal lunedì alla domenica, compatibilmente con la fornitura delle dosi vaccinali disponibili.

 

Il nuovo CENTRO VACCINALE è servito dal servizio TAXIBUS con fermate poste innanzi al centro. Il TAXIBUS è un servizio esclusivamente a prenotazione, telefonando al numero verde gratuito 800.521616, raggiungibile sia da numero fisso che da cellulare dal lunedì al sabato dalle 9 alle 15 (al sabato fino alle 12).

Le corse del TAXIBUS sono attive tutti i giorni feriali dalle ore 7 fino alle ore 20.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 21 Giugno 2021