Garante

Data:
03 Marzo 2021
Immagine non trovata

Il garante della comunicazione e della partecipazione


Il garante della partecipazione ha la funzione di assicurare l’attivazione di un processo di comunicazione e partecipazione di accompagnamento del piano affinché le istituzioni, le organizzazioni, le associazioni, i comitati e i gruppi di cittadini portatori di interessi generali siano informati e possano incidere sulle scelte del Piano.

La figura del garante è obbligatoria per ogni procedimento di pianificazione territoriale e urbanistica ed è compito dell’Amministrazione nominare questa figura dell’ufficio di piano, distintamente dal responsabile del procedimento.

Il garante ha il compito di assicurare:

  • il diritto di accesso alle informazioni che attengono al piano e ai suoi effetti sul territorio e sull’ambiente;
  • la partecipazione al procedimento dei cittadini e delle associazioni costituite per la tutela di interessi diffusi;
  • il diritto al contradditorio dei soggetti nei confronti dei quali il piano è destinato a produrre effetti diretti, prevedendo l’approvazione di un vincolo di natura espropriativa o conformativa;
  • il proficuo svolgimento dei processi partecipativi, di istruttoria pubblica e contradditorio pubblico, ove disposti.

Per il PUG del Comune di Comacchio, è garante Agnese Farinelli.  


Scrivi al Garante!
agnese.farinelli@comune.comacchio.fe.it

 

 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 10 Marzo 2021