Cos'è il PUG?

Data:
03 Marzo 2021
Immagine non trovata

Gli obiettivi


Il Piano Urbanistico Generale – PUG – è lo strumento di pianificazione e governo del territorio comunale.
La Regione Emilia Romagna ha approvato la nuova legge urbanistica n. 24 del 21/12/2017 “Disciplina regionale sulla tutela e l’uso del territorio”, che è entrata in vigore dal 1 gennaio 2018, modificando radicalmente il quadro di riferimento istituzionale, normativo e culturale. Il Piano Uurbanistico Generale (PUG) viene definito dalla L.R. 24/17 che introduce alcuni obiettivi di assoluta novità:

  • contenere il consumo del suolo, inteso quale bene comune e risorsa non rinnovabile; il suolo, con le infrastrutture verdi, svolge funzioni importanti per l’ambiente urbano e produce i servizi eco-sistemici indispensabili per la prevenzione del dissesto idrogeologico e la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici;
  • favorire la rigenerazione urbana dei territori urbanizzati e il miglioramento della qualità urbana ed edilizia, con particolare riguardo alle condizioni di vivibilità delle aree urbane anche in termini di qualità ambientale ed ecologica. Con la rigenerazione urbana la legge indica chiaramente l’obiettivo di riqualificare la città esistente, di sviluppare i servizi per la vita delle popolazioni e di coinvolgere le comunità locali nelle scelte di trasformazione;
  • tutelare e valorizzare il territorio nelle sue caratteristiche ambientali e paesaggistiche favorevoli al benessere umano e alla conservazione della biodiversità e di habitat naturali.

Alla luce di questo il Comune di Comacchio, la Provincia di Ferrara e la Regione Emilia Romagna hanno concordato di avviare un’attività di sperimentazione (prevista dall’art. 77 comma 2 della nuova legge regionale 24/2017), al fine di elaborare il Piano Urbanistico Generale (PUG) del Comune di Comacchio. Tale attività di sperimentazione è condotta attraverso un apposito protocollo di intesa definitivamente sottoscritto l’11/03/2019.

Il Comune di Comacchio con Delibera di Giunta Comunale n. 361 del 07/11/18 (di seguito integrata con atti successivi), ha costituito l’Ufficio di piano, allo scopo di predisporre ed approvare il Piano Urbanistico Generale (PUG) e di curarne l’attuazione ai sensi della L.R. n. 24/17.

L’ufficio di piano ha provveduto alla redazione degli elaborati necessari all’apertura della consultazione preliminare presentandoli alla Giunta Comunale il 30/11/2020.

Inoltre è stata selezionata la ditta per l’affidamento del “Servizio di gestione e organizzazione del processo partecipativo per la redazione del Piano Urbanistico Generale (PUG) ai sensi della L.R. 24/17” che in data 02/12/2019 pg. n. 79324/2019 ha sottoscritto la stipula del contratto in vista dell’inizio dell’attività.

Infine il Comune di Comacchio ha conseguito apposito contributo regionale per approfondire gli studi di Microzonazione Sismica MZ di livello 3 e l'Analisi della Condizione Limite per l'Emergenza ex DGR n. 2245/2018. Con nota assunta a PG. N.60700 del 02/11/2020 la Regione Emilia Romagna ha trasmesso apposita certificazione di conformità degli studi trasmessi agli indirizzi e standard regionali, secondo quanto previsto dagli allegati tecnici alla DGR 2245/2018 e alla DGR 630/2019.

Il Comune di Comacchio essendo ancora dotato di PRG di cui alla L.R. 47/78, dovrà avviare il procedimento di approvazione del nuovo PUG entro il 01/01/2022 e completarlo entro il 01/01/2024, secondo le modalità ordinarie stabilite dagli articoli 44, 45 e 46 della L.R. 24/17.

   

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 10 Marzo 2021